GF Cassani – Resoconto 3 sul percorso

Provato questra mattina il medio, ovviamente la neve si sta sciogliendo e quindi da marzeno in poi la strada è bagnata ma tutta percorribile, asfaldo in condizione discreta…

Da faenza a tredozio la strada sale di 350mt in poco più di 30 km, da poco prima di modigliana a 4-5 km da tredozio la parte più impegnativa…poi si arriva alla collina… me la ricordavo meno dura…2 km tosti oltre il 10% dove non molla praticamente mai….gli ultimi 400-500 mt spiana (tempo di percorrenza un po meno di 10 minuti per chi volesse qualche riferimento), poi si scende verso lutirano dove effettivamente l’asfalto non è eccezzionale ma ho visto di peggio, purtroppo la strada bagnata non ha aiutato a capire bene la sua condizione, collegamento tra lutirano e modigliana dove ci sono alcuni strappi che fanno malino e la strada è abbastanza tortuosa, ti tiene sempre impegnato sia per tratti di discesa ripida, alcune curve secche e strada non molto larga…non si ha molto tempo per recuperare gli sforzi, arriva il casale…
Poco più di 3 km dove nella prima metà si ha la parte più dura, oggi l’ho fatta in progressione perchè forse come seconda salita se vai troppo fuori giri nel primo drittone dove le pendenze sono molto toste tendi a piantarti e perdi la gamba nella seconda parte che è più da spingere, prima dell’ultimo strappo c’è un tratto di 300-400 mt che spiana per respirare in attesa dell’ultimo strappo duro che termina con una curva a gomito…200 mt di falsopiano e anche il casale è terminato( tempo circa 13 minuti)…discesa verso brisighella impegnativa ma non impossibile…poi un piccolo strappo prima di imboccare il monticino…2km tondi meno duri delle precedenti (a tutta si fa in poco oltre i 6 minuti poi dipende dalla gamba che ti rimani dopo le prime due salite) salite poi discesa direi in buone condizioni verso riolo, due strappi prima di arrivare al paese che fanno un po male alle gambe soprattutto il primo…

Poi dopo riolo si prosegue per il tebano dove anche qui un paio di strappi non impossibili direzione faenza.
A km saremo circa da 90 a 95 visto che noi nel finale non abbiamo attraversato riolo ma abbiamo fatto un leggero taglio direttamente da villavezzano verso tebano…dislivello 1330 mt segnati dal garmin.


Come medio fondo a marzo è abbastanza impegnativa soprattutto se ci sarà come temo battaglia nella strada verso tredozio.

Resoconto dell’utente Tasso su bdcforum

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *